Doppio Taglio

PROGETTO IN SVILUPPO

VALERIA (18 anni) è gay ma non ha ancora avuto il coraggio di dichiararsi. A una festa bacia la sua compagna di scherma GIULIA ma le conseguenze sono disastrose: la loro amicizia va in frantumi e il bullismo che subisce dai compagni di classe spinge Valeria a cambiare ambiente. Si trasferisce alla Società dei Duellanti, una prestigiosa palestra dove incontra la bravissima MONICA (18anni): un episodio traumatico del suo passato l’ha portata a soffrire di anfifobia, un raro disturbo d’ansia che rende intollerabile il contatto fisico con le persone. Solo la scherma, in cui il corpo è protetto da un’armatura e il contatto avviene solo sulla punta della spada, le ha permesso di raccogliere intorno a sé un microcosmo di cui si sente regina indiscussa; ma l’arrivo di Valeria cambia tutto .Dopo il loro primo incontro in pista, Valeria scopre che Monica è la fondatrice di un piccolo fight club dove giovani schermitrici si incontrano segretamente per duellare in prima persona con lame vere, onorando le origini della scherma come arte del regolamento di conti. Inizialmente refrattaria, Valeria si avvicina sempre più a Monica, combattuta tra il desiderio di fuggire dai problemi e la tentazione di risolverli con metodi non convenzionali..

Altro da È CINEMA